yuonion foto cv buone

4 consigli per la perfetta foto da CV

Se è vero che la prima impressione è quella che conta e che un immagine vale più di mille parole, allora appare ovvio come bisogna porre la massima attenzione a quella che è una delle foto più importanti che potremo mai scattare nella nostra vita: la foto del nostro curriculum vitae.

La foto del nostro CV, infatti, è la prima informazione che il nostro datore di lavoro riceverà su di noi, ed è quindi importantissimo che colpisca positivamente chi la guarda. Ecco quindi i consigli di Younion per la perfetta foto da CV:

  1. Sii professionale. Evita T-shirt, occhiali da sole, cappelli, collane troppo vistose o trucco troppo sgargiante. Mira alla semplicità. Una camicia azzurra e una pettinatura ordinata sono tutto ciò che ti serve per colpire il tuo recruiter. E non abusare con Photoshop!
  2. Usa sfondi neutri. Eri in discoteca o a una festa, avevi la camicia, i capelli ben fatti e il trucco perfetto. Ti hanno fatto una foto, sei venuto/a bene e decidi di usarla come tua foto personale. Giusto? No, sbagliato! Non conta solo la tua faccia ma anche l’ambiente in cui stai. Un tavolo pieno di posate e bicchieri o l’insegna di un negozio non sono assolutamente adatte a trasmettere la tua professionalità. Lo sfondo della tua foto deve infatti risultare il più neutro possibile. L’ideale sarebbe un fondo bianco da fotografo.
  3. Cura la qualità dell’immagine. Una foto sgranata e sfocata è brutta già di per sé, figurati su un CV. Evita quindi i selfie con il cellulare e le macchine fotografiche di scarse qualità. Se poi non possiedi una macchina adeguata è meglio che ti affidi a un professionista, che costa quanto le foto delle macchinette pubbliche e può inoltre darti qualche consiglio su come apparire al meglio.
  4. Sorridi con semplicità. Le foto tristi o troppo serie non piacciono a nessuno. Di contro, evita risa sguaiate, facce troppo espressive o spalle inclinate. La postura perfetta? Spalle dritte, volto leggermente girato e un sorriso abbozzato e naturale.
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi unirti alla discussione?
Sentiti libero di contribuire!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>