obiezioni clienti younion

Convinci i tuoi clienti: come controbattere alle obiezioni

Indecisi, titubanti, dubbiosi.

Questa tipologia di clientela è la peggiore, ma è anche la maggioranza con cui ci confrontiamo e che diventa importantissimo convincere, reagendo prontamente ai loro dubbi e alle loro domande.

Per fornire quindi risposte convincenti ai tuoi potenziali clienti, ecco i nostri preziosi consigli.

  • Studia il tuo prodotto. Sembra banale ma spesso molti venditori approcciano la loro merce in maniera superficiale e quindi, nel momento in cui si confrontano con un cliente particolarmente esigente, si ritrovano facilmente a corto di argomenti.
  • Non temere la resistenza. Spesso l’atteggiamento riottoso del cliente ci appare come una minaccia al raggiungimento dei nostri obiettivi e ci innervosisce. In realtà il dubbio del potenziale compratore deve diventare una risorsa per prevenire futuri problemi e rimostranze.
  • Sii trasparente. Se il cliente ti sottolinea alcuni svantaggi oggettivi del prodotto, tu non negarli, ma mostra di essere d’accordo con lui e sposta il focus della conversazione sui vantaggi di ciò che sta acquistando.
  • Credi in te stesso e in cosa proponi. Spesso lo scopo vero delle obiezioni è metterci alla prova. Il cliente vuole essere sicuro della nostra professionalità e capacità. Quindi non abbatterti e non innervosirti di fronte alle rimostranze, ma usale per dimostrare che sei il migliore in quello che fai!
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi unirti alla discussione?
Sentiti libero di contribuire!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>